Italian English French German Greek Japanese Norwegian Slovenian Spanish
Menu
A+ A A-

La PCR nasce nel 1972 con la costruzione di un motore 2 tempi, dal desiderio e la competenza di Piero Cavaciuti che, dopo aver lavorato e contribuito allo sviluppo e la preparazione di motori a marchio BM, decise nel 1974 di dedicarsi alla progettazione ed alla costruzione di go-kart con l'aiuto dei figli Luigi, Giuseppe, Paolo e dell'amico Mario Lorenzi. 
Il nome PCR nasce da “Piero Cavaciuti Rotanti” riferendosi alle valvole rotanti dei motori prodotti nello stabilimento piacentino. 
Nei successivi anni la PCR continua la sua crescita professionale con passione e dedizione, progettando e sviluppando i propri Kart con l'utilizzo di tecnologie sempre all'avanguardia; grazie all'esperienza maturata gareggiando sulle piste di tutto il mondo, conquista il suo primo Campionato Mondiale di Kart a Jesolo nel 1987 con Giampiero Simoni.
Negli anni successivi sono stati molti i piloti che hanno vinto con i Kart PCR, per citarne alcuni, il danese Gert Munkholm, Campione del Mondo nel 1989 a Valence (Francia) - Giancarlo Fisichella, secondo posto alla Coppa del Mondo in Formula Super A nel 1993, e vincitore del Trofeo Andrea Margutti nel 1990 ICA, nel 1991 FA, nel 1992 ICA, nel 1994 FA - il finlandese Vilander Tom, Campione di Germania nel 1999 e secondo posto alla Winter Cup formula Super A nel 2000.
Nel 2009 la PCR viene acquistata da un giovane imprenditore, Cesare Speranza, molto vicino al mondo PCR in quanto ex pilota e rivenditore ufficiale della Scuderia PCR, che per motivi logistici la trasferisce dalla storica sede di Piacenza, nella nuova sede di Lodi con 1800 mq. di superficie; nel nuovo stabilimento trova spazio l'ufficio progettazione e sviluppo sotto il controllo di Mario Lorenzi, storico fondatore della PCR, oltre al vincente reparto corse sotto la guida di Cesare Speranza. 
Dal 2009 la costruzione dei Kart PCR ha subito una forte crescita dovuta soprattutto alle aperture di diversi centri ufficiali PCR in tutto il mondo, con rivenditori in Finlandia, Stati Uniti, Grecia, Germania, Perù, Francia, Singapore, Canada, Australia, Slovenia, Spagna, Danimarca, Slovacchia, Regno Unito, Belgio e Argentina; questa grande richiesta di Kart PCR, ha portato ad una ulteriore espansione della Scuderia PCR nel 2015, quando Cesare Speranza ha deciso di ampliare il reparto Factory trasferendolo a Tradate (VA) presso Autostar.
Alla guida della nuova divisione Scuderia PCR Factory ci sono un grande amico di Cesare ed ex pilota PCR, Daniele Pignatelli che si occupa dello sviluppo e della costruzione dei Kart e Silvia Bascialla, che segue la parte amministrativa e logistica.
Da novembre 2015 la Scuderia PCR ha messo a disposizione dei suoi rivenditori e della clientela un sito web con e-commerce per offrire a tutti la possibilità di acquistare con semplicità ed in tutta sicurezza i prodotti ufficiali Scuderia PCR con spedizioni in tutto il mondo.
In questi 40 anni di esperienza internazionale, Scuderia PCR progettando e costruendo i suoi Kart, si è affermata ai massimi livelli, inserendosi nella classifica tra i primi 6 migliori costruttori di Kart al mondo. 

Scuderia PCR Factory

Via Eugenio Curiel, 1
21049 Tradate VA
+39 0331 810600
Come raggiungerci

Login or Register

NOTA! Questo sito prevede l'utilizzo di Cookie. Continuando a navigare si considera accettalo il loro utilizzo. Per saperne di più sui Cookie e su come eliminarli, leggete la nostra Privacy Policy.

Accetto i Cookie da questo sito